fbpx
Partnership NASA e Gowalla: alla ricerca della Pietra Lunare

Partnership NASA e Gowalla: alla ricerca della Pietra Lunare

Gowalla Nasa Virtual Items
Image credit: Gowalla

Gowalla, il principale concorrente di Foursquare nel mondo dei social media geolocalizzati, e la NASA hanno realizzato una partnership che permetterà alle persone di fare un piccolo passo verso l’universo. Si fa per dire, ovviamente, ma chiunque utilizzi l’applicazione mobile Gowalla da qualche giorno ha l’opportunità di trovare e collezionare quattro Items virtuali relativi alla NASA: una roccia lunare,  una toppa della Nasa, una tuta spaziale e uno space shuttle.

La missione di Gowalla è di far scoprire alle persone, grazie ad internet, i posti attorno a loro. Infatti, quando un utente Gowalla fa un check-in in un luogo, ufficio o zona relativa alla Nasa attraverso il proprio iPhone, Blackberry, Android, Palm or iPad, quest’ultimo avrà la chance di trovare uno di questi quattro Items virtuali. La roccia lunare virtuale può essere trovata facendo un check in una qualunque location in cui una roccia lunare è in vista. Il Governo degli Stati Uniti ha infatti reperito realmente rocce lunari durante le missioni dell’Apollo 11, 12, 14, 15, 16 e 17. NASA da la possibilità al pubblico di vederne numerose nei musei, nei planetarium e nelle mostre scientifiche in giro per il mondo. Per aiutare le persone a trovare i campioni lunari, Gowalla e JESS3, un’agenzia creativa specializzata in data visualization, ha creato un’edizione speciale della mappa NASA: La NASA+Gowalla Map: Alla ricerca delle Pietre Lunari (Search for the Moon Rocks).

Nasa Gowalla Map

Gli utenti Gowalla possono inoltre trovare la toppa della NASA, la tuta lunare e lo space shuttle facendo un check-in nel centro visitatori NASA o in uno dei 400 musei, centri scientifici, planterium, osservatori, parchi, centri naturali, zoo e acquari che fanno parte del NASA’s Museum Alliance. Chiunque collezionerà su Gowalla tre dei quattro Items virtuali riceverà uno Special Pin nel proprio Passaporto Gowalla (il proprio profilo pubblico). In più, le prime 100 persone che collezioneranno tre Items virtuali riceveranno un poster della NASA+Gowalla Map nella propria mail (neanche a dirlo, in pochissimo tempo la soglia è stata raggiunta e ampiamente superata).

Un modo alternativo di linkare, fidelizzare e conversare con i propri utenti (e potenziali clienti/visitatori) giocando. Discover the Moon, Discover Gowalla!

L'autore

Lascia un commento